Pressoterapia Infrarossi Skinmedic

Pressoterapia Infrarossi Skinmedic

Il trattamento ideale per combattere la cellulite

Il pressomassaggio con infrarossi Skinmedic è un trattamento volto al miglioramento della circolazione venosa e linfatica. Attraverso la pressione nelle zone interessate unito al calore generato dagli infrarossi, il trattamento Pressoterapia Infrarossi Skinmedic influisce sul sistema circolatorio e linfatico migliorandone il funzionamento e agisce sugli inestetismi della cellulite.

Come funziona la Pressoterapia Laser di Skinmedic?

Quali benefici apporta il Trattamento Pressoterapia Infrarossi

Molte persone soffrono di gambe gonfie e dolenti, vene pronunciate sempre più in evidenza, stasi venose e linfatiche dovute a diverse cause di tipo congenito o secondario o a condizioni di lavoro (lo stare molto spesso fermi ed in piedi), alla gravidanza, il progressivo formarsi della cellulite ed altre sintomatologie che provocano uno stato di continuo malessere, disagio e inefficienza dell’arto, oltre che ad affliggere per il danno estetico.

La pressoterapia è un massaggio che aiuta a contrastare gli edemi e migliorare la circolazione attraverso l’attivazione di una pressione.

L’efficacia degli infrarossi è confermata dal largo impiego da anni in campo medico e terapeutico.

L’elettrostimolazione da un punto di vista pratico, funziona attraverso degli elettrodi che vanno applicati sulla pelle che, a loro volta, inviano un impulso elettrico al muscolo sottostante.

Thermal air full body

Come Funziona la Pressoterapia Infrarossi

Qual è la tecnica della Pressoterapia Infrarossi di SkinMedic

Il «massaggio» viene attuato tramite l’impiego di elementi pneumo distensivi contenuti in speciali terminali, di forma anatomica (piedi, gambaletti, braccia, fasce addominali lombari) applicabili agli arti.

I raggi infrarossi utilizzati, sono i F. I. R. (Far Infrared Ray) ovvero, raggio bio-energetico o generatore di vita in quanto viene assorbito da tutti gli esseri viventi della terra, esseri umani compresi. Questi particolari raggi infrarossi sono particolarmente adatti in ambito medico ed estetico per bruciare i grassi, riattivare la circolazione ed eliminare le tossine dal corpo.

Le tre metodiche possono essere utilizzate o singolarmente oppure, PressoTerapia + Infrarossi.
Le zone del corpo da trattare dovranno essere preventivamente deterse con la lozione Keratolitica SkinMedic.

Prima del trattamento si applica anche il Booster Cocktail sulle zone da trattare.

La pressoterapia è sconsigliata a chi abbia eseguito operazioni alla pelle, alle donne in gravidanza, a chi soffre di insufficienza renale o epatica, trombosi, vene varicose e diabete. In questi casi è opportuno rivolgersi al medico curante per una valutazione accurata.

I raggi infrarossi non presentano generalmente controindicazioni perché stimolano un meccanismo biologico naturale. Tuttavia, nel caso di soggetti affetti da cardiopatia vanno utilizzati con cautela.

Si riscontrano risultati visibili già dalla prima seduta e non c’è un numero di sedute minime. Tuttavia, attraverso un ciclo di trattamenti si potranno massimizzare efficacia e risultati. Il numero di cicli consigliati verrà proposto dallo specialista analizzando ogni caso specifico.

L’efficacia del trattamento è assicurata dall’azione combinata del pressomassaggio e dei raggi infrarossi che migliorano circolazione venosa e linfatica. E’ comunque importante accompagnare le sedute con una dieta sana e equilibrata, una buona idratazione e uno stile di vita non sedentario.

NB: Il trattamento pressomassaggio non è indicato per le donne in stato di gravidanza e per chi soffre di ipertensione arteriosa grave e non controllata.

PRODOTTI CONSIGLIATI


Il miglior post-trattamento te lo suggeriamo noi: dai un occhio a tutti i prodotti perfetti post-seduta di Epilazione

Trova il Centro Più Vicino